Che sia nella stagione estiva o durante il grande freddo Livigno, detta anche il Piccolo Tibet d'Europa, è senz’altro tra i luoghi più suggestivi e unici del nostro panorama alpino. Una vallata che si stende per 12 km incastonata tra profili di montagne alte 3000 m.

Questa è Livigno, con le sue case di legno allineate in ordine sparso, i fiori alle finestre, i sentieri che s'inoltrano nel bosco e una comunità, accogliente ed allegra, che ha fatto della propria collocazione geografica un punto di forza e d'identità. 

Sì, perchè Livigno è una delle più attrezzate mete turistiche delle Alpi. Offre sport, cultura e arte culinaria per tutto l'anno, ma anche vero relax e shopping duty-free essendo una zona extradoganale, a un passo dal confine svizzero.

Livigno. Scopri le bellezze, le tradizioni e le attrazioni di un luogo unico

Il comune di Livigno è il secondo più alto d'Italia dopo Sestriere. Destinato per la sua posizione geografica a secoli d'isolamento, negli anni Sessanta, con l'apertura del Tunnel Munt la Schera, voluto dagli svizzeri e aperto anche al traffico di autovetture private, comincia la sua ascesa come località turistica.

Alberghi, appartamenti, negozi e impianti sportivi hanno conosciuto una crescita esponenziale e, a distanza di qualche decennio, Livigno si è imposta tra le mete più ambite per turisti da tutto il mondo.

Questo incantevole altopiano ha saputo conservare intatte le sue caratteristiche ambientali, naturali e architettoniche senza mai rinunciare alle sue tradizioni alpine.

A Livigno è ancora possibile ammirare le caratteristiche case in legno, chiamate Tee, una volta utilizzate per il pascolo e ormai trasformate in piccole baite residenziali o punti di ristoro per ciclisti e amanti delle passeggiate, in un ottica di rivalutazione delle tradizioni locali che le ha rese protagoniste di un bellissimo sentiero, il Sentiero delle Tee.

Livigno, il sentiero delle Tee che regala splendide passeggiate a piedi o in bicicletta per scoprire l'architettura tradizionale della vallata

O ancora, la tradizionale organizzazione sociale in contrade ha suggerito l'idea per il Trofeo delle Contrade, la suggestiva gara di sci nordico disputata in notturna e in estate dagli abitanti del posto in difesa della propria Contrada di appartenenza.

A promuovere l'economia contadina provvede invece la Latteria, una cooperativa che riunisce i piccoli produttori intorno alla lavorazione del latte, nel nobile intento di coniugare le due attività che da decenni, ormai, sostengono lo sviluppo della comunità di Livigno, l'agricoltura e il turismo. Le antiche conoscenze pastorali vengono messe a disposizione dei visitatori che possono assistere alla trasformazione del latte in tutte le sue fasi e degustarne i prodotti, per immergersi, anche col gusto, nella storia contadina di quest'incantevole località al centro delle Alpi.

E per gli amanti della birra non possiamo non consigliarvi il Birrifico 1816 che, neanche a dirlo, produce la birra più alta d'Europa.

Peculiarità culturali locali che Livigno ha saputo trasformare in attrazione turistiche e che possono essere conosciute anche visitando il MUS! il museo che porta indietro nel tempo: grazie agli arredi d'epoca e all'esposizione di vecchi utensili da cucina, per l'agricoltura, per tessere la lana, l'abbigliamento, e addirittura gli sci, è possibile immaginare come si sopravvivesse all'isolamento prima del boom turistico.

Ma Livigno è soprattutto natura, spazi aperti e aria pulita.

Il lungo inverno è ideale per gli amanti dello sci, dello snowbord e lo sci di fondo con ben 70 piste e 115 km attrezzati per ogni grado di difficoltà.

Livigno è ideale per gli amanti degli sci. Piste per professionisti e amatori su viste mozzafiato

Per gli amanti della bicicletta vi è la Fat Bike studiata per affrontare il ghiaccio e la neve, e per chi invece ama camminare c'è la Nordic Walking che si pratica utilizzando bastoni molto simili a quelli utilizzati nello sci di fondo. E' anche possibile fare escursioni su una comoda slitta trainata da cavalli e per i più piccoli non mancano le aree divertimento del Livin Ice Park e dello Yepi Park, dei veri e propri parco giochi sulla neve.

Natura incontaminata e paesaggi maestosi si godono appieno anche d'estate quando le belle giornate, con l'aria frizzante, concedono passeggiate a piedi o in bicicletta su oltre 600 km di sentieri tracciati. Il Lago del Gallo si apre agli sport acquatici, come la canoa e il kajak mentre le pareti alpine ospitano le arrampicate sportive. C'è anche una golf training area, la più alta d'Europa, che da giugno a settembre accoglie gli amanti di questa disciplina su un'area verde di 10.000 mq e, per dare una risposta davvero a tutti, durante tutto l'anno è possibile scegliere il relax nelle acque calde del centro benessere Aquagrande Wellness Park Terme.

Livigno, infine, ha una la bellissima via dei negozi, che la rendono uno shopping mall tax free a cielo aperto. 

Livigno, le vie dello shopping dutyfree!!

 

L'offerta turistica è ampiamente supportata da centinaia di strutture ricettive in grado di soddisfare qualsivoglia esigenza non solo economica, ma anche di comodità. Si va da garni e chalet di montagna fino a lussuosi hotel a 4 stelle, dotate di centro benessere, piscina e camere arredate nel tipico stile dell'Alta Valtellina. Durante tutto l'anno non mancano le offerte speciali o i pacchetti all inclusive con lo skipass a Livigno già compreso nel prezzo.

Se stai cercando un hotel a Livigno, questo è il portale più indicato per organizzare nel dettaglio la tua vacanza. Segnalaci qui le tue esigenze e ti aiuteremo a trovare l'hotel che stai cercando.

Se invece preferisci un appartamento a Livigno, il nostro portale potrà aiutarti nella scelta. 

Allora cosa aspetti? Prenota qui il tuo viaggio, la comunità della splendida Livigno è pronta ad accoglierti per farti vivere una vacanza mozzafiato su quest'altopiano ricco e maestoso sospeso tra cielo e terra.